Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello

Comunicato del 2 novembre 2012

In prossimità della scadenza per l’invio del certificato al bilancio di previsione 2012 ed essendo già scaduto il termine per l’invio del certificato al rendiconto di bilancio 2011, si rammenta che la sola ricevuta di invio della certificazione tramite posta elettronica certificata non è sufficiente ad assolvere l’adempimento ma è necessario che sia stata acquisita anche una ricevuta di buon esito della trasmissione. In proposito, si rinvia a quanto già previsto dall’articolo 3 dei decreti ministeriali 16 marzo 2012 e 15 giugno 2012 di approvazione rispettivamente del certificato al bilancio di previsione 2012 e al rendiconto 2011