Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello

Comunicato del 3 dicembre 2013

Nel rispetto dei criteri di ripartizione stabiliti dal D.M. 1° ottobre 2004, n. 289, che ha modificato e integrato il D.M. 1° settembre 2000, n. 318 , lo Sportello Unioni ha provveduto a quantificare il contributo da assegnare alle comunità montane svolgenti i servizi per le funzioni associate relativi all’anno 2013.

Gli importi attribuiti a ciascun ente sono visualizzabili dal prospetto allegato.