Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello

Comunicato del 23 gennaio 2012

A seguito di numerose richieste di chiarimenti, si fa presente che, sulla base delle attuali disposizioni normative e del parere espresso dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’ estinzione anticipata di mutui contratti dagli enti locali non determina il venir meno del concorso erariale sulle rate di ammortamento dei medesimi mutui, che, pertanto, permane fino alla naturale scadenza del piano di ammortamento.